Il "Laboratorio di Scrittura" è un corso pratico rivolto a chi coltiva il sogno di scrivere o si trova a doverlo fare per lavoro e vuole migliorare le proprie capacità. La scrittura non è una dote innata, si può imparare e affinare utilizzando tecniche e accorgimenti che verranno insegnati in maniera concreta e immediata.
Il "Laboratorio di Scrittura" fornirà ai partecipanti gli strumenti necessari per trasformare una semplice idea, una storia, un'intuizione in un racconto (o romanzo) fatto di personaggi, dialoghi, descrizioni, riflessioni, ritmo, snodi, colpi di scena...
Attraverso un metodo didattico basato sull'esperienza empirica, i partecipanti, sotto la guida del docente, analizzeranno esempi tratti dalla narrativa moderna e classica e si cimenteranno in prima persona in esercitazioni pratiche, semplici e stimolanti.
Sarà la stessa materia di questo laboratorio ad appassionare i corsisti che impareranno divertendosi tecniche e nozioni utili per qualsiasi genere di scrittura, da quella narrativa a quella professionale.

Paolo La Peruta è autore dei romanzi "Per Giove!" (Lupo Editore), "Senza Pace" (Manni Editore) e "Certi legami" (Manni Editore), con i quali ha vinto premi letterari di rilevanza nazionale.
Ha scritto per il Nuovo Quotidiano di Puglia, ha presentato le proprie opere in giro per l’Italia, ha partecipato come ospite a saloni e fiere del libro e tiene laboratori di scrittura per adulti e per
ragazzi.

È fondatore del Caffè Letterario di Lecce in cui organizza e ospita da vent'anni eventi letterari e artistici.

Dal 7 dicembre 2020
Durata del laboratorio: 15 ore suddivise in 10 lezioni.
Numero massimo di partecipanti: 20 persone.

Costo 170,00€

Le lezioni avranno una durata di circa 90 minuti ogni lunedì a partire dalle ore 19

Il corso verrà svolto attraverso la piattaforma Google Meet - si raccomanda perciò di attivare un indirizzo email GMAIL qualora non fosse già in vostro possesso

 

Programma

Lezione 1 - Cosa vuol dire raccontare. Analisi dei diversi tipi di incipit.
Esercizio per la seconda lezione
Lezione 2 - I tempi del racconto. Trasformare le proprie esperienze in una storia da raccontare.
Commento e correzione degli esercizi assegnati nella prima lezione.
Assegnazione e descrizione dell’ esercizio per la terza lezione.
Lezione 3 - Chi racconta la storia? - Cambiando i punti di vista la storia cambia, in che modo?
Commento e correzione degli esercizi assegnati nella seconda lezione.
Assegnazione e descrizione dell’ esercizio per la quarta lezione.
Lezione 4 - Scegliere gli eroi e gli antieroi della nostra storia. I personaggi “secondari”. Il
racconto corale. Evoluzione, crescita e ribaltamento dei personaggi.
Commento e correzione dell’esercizio assegnato nella terza lezione.
Assegnazione e descrizione dell’esercizio per la quinta lezione.
Lezione 5 - Imparare a descrivere. Usiamo i nostri occhi e gli altri sensi. Il ritmo nella scrittura.
Commento e correzione degli esercizi assegnati nella quarta lezione.
Assegnazione e descrizione dell’esercizio per la sesta lezione.
Lezione 6 - La premessa tematica. Si scrive per dimostrare qualcosa, voi cosa volete
dimostrare? Scaletta, pro e contro.
Commento e correzione dell’esercizio assegnato alla quinta lezione.
Assegnazione e descrizione dell’esercizio per la settima.
Lezione 7 - Far parlare i personaggi. Come creare dialoghi efficaci e credibili. Usare gli incisi e i
sintagmi di legamento.
Commento e correzione dell’esercizio assegnato alla sesta lezione.
Assegnazione e descrizione dell’esercizio per la ottava.
Lezione 8 - La metonimia narrativa e il colpo di scena, gli attrezzi del mestiere.
Commento e correzione dell’esercizio assegnato alla settima lezione.
Assegnazione e descrizione dell’esercizio per la nona.
Lezione 9 - Correzioni e revisioni (editing). Imparare a limare senza aggiungere. Scrivere per i
media e per i social.
Commento e correzione dell’esercizio assegnato alla ottava lezione.
Assegnazione e descrizione dell’esercizio per la decima.
Lezione 10 - Il finale. Il sapore e il retrogusto della vostra storia. “Pubblicare o non pubblicare?
Se sì, come?”, cosa farne delle proprie storie.
Commento e correzione dell’esercizio assegnato alla nona lezione.